Metodi di ingrandimento del pene

Molti uomini credono che il loro pene sia lontano dall'ideale che esiste nelle loro menti.

La ragazza vuole un uomo con un cazzo grosso

Ognuno confronta involontariamente i propri organi sessuali con quelli che hanno visto su riviste, film pornografici o negli spogliatoi della propria società sportiva. Pertanto, non è un caso che gli uomini moderni vogliano essere i proprietari di un pene più "rappresentativo" e grande, non solo in uno stato eretto, ma anche in uno stato calmo.

Il desiderio di aumentare il pene nello stato eretto è spesso determinato dalle caratteristiche della sessualità del partner sessuale. Alcune donne durante il rapporto traggono il massimo piacere dal toccare il glande con la cervice e preferiscono i falli piuttosto lunghi. Altri sperimentano l'orgasmo dall'irritazione delle piccole labbra e del clitoride, queste donne spesso vogliono che il pene del loro partner sia più spesso. E molti uomini sperimentano che più piacere c'è nel sesso, più luminoso e forte è l'orgasmo che il loro partner sperimenta.

Indipendentemente dal motivo per cui un uomo vuole ingrandire il proprio pene, questo desiderio è assolutamente normale e, soprattutto, abbastanza fattibile.

La lunghezza dell'organo sessuale maschile è determinata anatomicamente dalla lunghezza del tessuto erettile che ne forma la base e fornisce un'erezione e dal corpo spugnoso che circonda l'uretra. Per le loro caratteristiche anatomiche e funzionali, è impossibile "crescere" rapidamente il pene allungando il corpo cavernoso e il tessuto erettile. Pertanto, tutti i metodi moderni davvero funzionanti per allungare il pene si basano sul suo allungamento graduale con l'aiuto di vari dispositivi e in vari modi.

Metodi di ingrandimento del pene non chirurgici

1. Pompe per vuoto

Le pompe per vuoto hanno un effetto positivo sul miglioramento della circolazione sanguigna nei tessuti e sono un mezzo per raggiungere l'erezione. Tuttavia, tali procedure non sono sufficienti per l'allargamento permanente e significativo del pene.

2. Terapia rassodante, anelli di erezione

Gli anelli di erezione consentono di mantenere un'erezione forte e aumentare le dimensioni del tessuto erettile e quindi le dimensioni del pene. Alcuni credono che indossare un anello del genere sia un'attività molto erotica e altamente piacevole. Anche se questo rimedio non aiuta tutti e non così rapidamente come si vorrebbe, è comunque un buon strumento nell'"arsenale sessuale" di un uomo.

3. Droghe

Farmaci, la cui azione mira ad eccitare e aumentare il flusso sanguigno ai genitali di un uomo e, di conseguenza, aumentare la lunghezza e il diametro del pene. E sebbene il loro effetto sia a breve termine, aiutano a ottenere buoni risultati con un uso regolare (dai 6 mesi) e in combinazione con altri mezzi (pompa, anelli di erezione).

4. Applicazione della trazione

Uno dei metodi più antichi ed efficaci.

I popoli antichi ricorrevano spesso a questo metodo per ingrandire e modificare la forma delle orecchie, delle labbra, del naso, della gola e, naturalmente, del pene a causa delle loro idee estetiche individuali di bellezza. Uno dei culti più antichi della terra è sopravvissuto nel corso superiore del fiume indiano Gange. I loro santi (sadhu) credono che lo Spirito di Dio dimori nel pene maschile. Pertanto, ricorrono a varie pratiche rituali per cambiare la forma del pene al fine di raggiungere l'unione spirituale con le divinità falliche. Aumentano gradualmente il peso del carico che pende dall'estremità dei loro arti e lo fanno fino a quando i loro peni raggiungono dimensioni incredibili.

Per fortuna, la medicina moderna ci ha salvato dal portare un kettlebell nei pantaloni. Gli sviluppi medici innovativi hanno fornito al mondo i mezzi moderni, sicuri e più efficaci per l'ingrandimento del pene attraverso l'uso della trazione.

chirurgia

L'operazione di sospensione o dissezione del legamento portante del pene stesso provoca un allungamento del pene di 2-3 cm. Con questa procedura, il membro maschile non si allunga, ma si limita a "tirare" la sua parte nascosta del corpo umano, dando l'impressione del suo allungamento. Utilizzando il sistema di stretching e massaggio subito dopo l'operazione e nei prossimi mesi, è possibile allungare il pene fino a 6 cm (4-5 cm in media). L'intervento stesso dura da 30 minuti a 1 ora e richiede una degenza in ospedale di 1-2 giorni. Successivamente, rimane una piccola cicatrice nell'area pubica. È anche utile per gli uomini obesi estrarre una certa quantità di grasso dall'area pubica.

Aumentare il diametro del pene è un compito più difficile che allungarlo. L'introduzione di vari gel, paste e vaselina sotto la pelle del pene porta a gravi complicazioni fino alla perdita della pelle del pene e persino alla capacità di avere un'erezione se il gel entra nel tessuto erettile. Tali pazienti hanno bisogno di un intervento chirurgico per salvare il pene e ripristinarne le funzioni. Attualmente sono già state sviluppate e utilizzate tecniche chirurgiche e microchirurgiche abbastanza efficaci per aumentare il diametro del pene, che si basano sul trasferimento di tessuto (grasso o muscolo) da altre parti del corpo e sul loro posizionamento sotto la pelle del pene. Ma prima di decidere sull'intervento chirurgico per l'ingrandimento del pene, dovresti considerare quanto segue. Queste operazioni sono piuttosto complesse, lunghe e costose. A volte richiedono un ricovero adeguato e un'attenta supervisione medica postoperatoria. C'è un'alta probabilità di complicazioni.

Qual è la dimensione normale del pene? Naturalmente non esiste una regola ferrea. Tuttavia, quando la lunghezza del pene di un maschio adulto in erezione è inferiore a 8 cm, si parla di micropene. Ma nella maggior parte dei casi un uomo decide da solo se le dimensioni della sua "dignità" sono normali o meno, dipende dalle sue preferenze estetiche, dalle esigenze del suo partner sessuale e dall'importanza che generalmente attribuisce all'aspetto del suo pene.

20.02.2022